COLLANA DIGITALE

OPERE DA TRE SOLDI nasce nella primavera del 2020. O3S è in primis un progetto culturale. Una collana digitale di testi che funge da raccoglitore di drammaturgia, testi e pièce, saggistica prevalentemente teatrali – a breve si estenderà anche al cinema. O3S si basa su ricerca, creazione, sperimentazione e trasformazione dell’esistente attraverso la produzione, pubblicazione, diffusione di “teatro scritto” e non solo. O3S è una bottega che produce e-book nei tre formati: pdf / epub / mobi sfruttandone tutte le potenzialità specialmente nel pdf dinamico (o anche il flipbook) che permette la realizzazione di un formato interattivo dove la parola si sposa con contenuti multimediali (audio, video, immagini, ipertesti). O3S è un modo di dare voce a testi originali ma anche a testi sommersi (dimenticati e fuori dai canoni di diritti d’autore). Mette insieme il contemporaneo con il passato guardando al futuro. Se tutte le produzioni, in questo momento, sono tutte digitali, lo sguardo è verso la produzione di oggetti di pensiero che si possano toccare: i libri! Si è persa da po’, ad esempio, la pubblicazione di teatro “da leggere” e Opere da Tre Soldi vuole recuperare questa bellezza, la bellezza di immaginare ovvero quella per ogni lettore di ricrearsi e ricreare una scena nei suoi pensieri. O3S stabilisce con autrici e autori accordo basato sulle licenze Creative Commons evitando che ci siano riproduzioni del proprio testo senza permesso dell’autrice/ore.

LIBRO

Marzio e Camillo sono due balordi, in fuga dopo una rapina, elegantissimi in cima a un grattacielo, o alle prese con un software che distruggerà l’umanità: non fanno che blaterare, parlare a vanvera, mettere o togliere i puntini dalle i. Sulla loro strada, il samurai vuole riportarli alla ragione. Cioè, ucciderli.


Astratti – Operette Amorali è un’opera multiforme concepita da Antonio Sinisi come un concept album: ogni brano (dialoghi, monologhi, calligrammi, poesie in forma di rosa, epitaffi) può essere letto separatamente dagli altri, ma tutti insieme formano un unicum che è più della somma delle parti. I fumetti muti di Martoz sottolineano, contraddicono, evidenziano ciò che viene raccontato in scena. Astratti è dunque una sola messa in scena, con un richiamo, esplicito e riconoscente, agli autori cui può essere accostato: Beckett, Brecht, Ionesco, Pinter.


Astratti – Operette Amorali
di Antonio Sinisi e Martoz (2019)
104 pagine, 12 euro
introduzione di Alessandro Pera,
postfazione di Claudio Morici

collana Linee
ISBN 9788894442700